Provate ad indovinare
Lo so, lo so! Come foto non è un granché e a dire il vero non si tratta neppure di una foto! È solo un fotogramma rubato ad uno dei video più folli e indimenticabili della nostra Serie TV. 

Potrei invitarvi ad indovinare che diavolo io stia facendo con mascherina, tuta bianca, guanti in lattice e schermo protettivo di fronte al volto, ma credo che gli indizi per giungere alla soluzione siano troppo pochi!

Ci troviamo a Rovereto (provincia di Trento) intenti a fare qualcosa che personalmente ho sempre sognato: siamo in un laboratorio dove si producono bibite gassate e per l’esattezza un’aranciata artigianale chiamata Abbracciata.

La storia di questa aranciata è straordinaria: si parte da mezza tonnellata di arance calabresi giunte dalla cooperativa SOS Rosarno che si occupa di integrazione, legalità e solidarietà; si sbucciano le arance (rigorosamente a mano), si spremono meccanicamente, si aggiungono aromi naturali, acido citrico (e finalmente so com’è fatto, gente!), zucchero… La magica pozione viene addizionata di anidride carbonica, imbottigliata a pressione ed infine pastorizzata!

A realizzare tutto questo è un gruppo di ragazzi e ragazze (e non solo) e mentre si lavora, si chiacchiera, si scherza (fino a quando qualcuno accende addirittura la musica e ci si mette a ballare!)

Conclusione della storia: produrre un’aranciata artigianale è molto più complesso (e maledettamente divertente) di quanto avrei immaginato!

Ma questa storia possiede un’altra conclusione ben più importante: questa è l’aranciata di Comunità Frizzante, un progetto che mira ad creare comunità proprio attraverso la creazione di bibite frizzanti.

In un mondo che ci vede sempre più soli ed isolati, gli amici di Comunità Frizzante chiedono alle persone di spegnere la tv, uscire di casa e partecipare alla creazione di bibite frizzanti totalmente artigianali e originali (ognuno – pensate – può inventare la sua!). Le persone riscoprono così la gioia di passare del tempo insieme… Ci si sente meno soli e si capisce che basta un sorriso per farci stare bene!

E non è finita qui!

Le bibite vengono vendute ed il ricavato investito per aiutare comunità locali.

Vi promettiamo una storia straordinaria, indimenticabile, emozionante e frizzante (in tutti i sensi)!

#greenstorytellers è in arrivo

PROVA GRATIS INFINITY PER 7 GIORNI

Condividi: